Posizionamento Organico SEO Google

13 / 100

Posizionarsi in prima pagina su Google

La difficoltà nel posizionarsi nelle prime posizioni di Google è proporzionale a quanto ti vuoi posizionare sul mercato.

La concorrenza è tanta e per avere un posizionamento soddisfacente su Google, è necessario effettuare una notevole serie di interventi al sito web, proprio per gli innumerevoli interventi e per la loro diversità, è nata la figura dello SEO Specialist, che a sua volta, ha dovuto dare una definizione programmatica a tutte le attività che riguardano il posizionamento di un sito web: Campagna SEO.

Campagna SEO

Cosa fa lo SEO Specialist?

Lo SEO Specialist, per ottimizzare interamente un sito web affinché possa ottenere un buon posizionamento, dovrà in primis partire dalle radici del sito stesso, quindi dovrà conoscere i linguaggi di programmazione base per poter apportare modifiche e/o implementazioni, dovrà conoscere inoltre le piattaforme più usate come WordPress, Drupal, PrestaShop, OpenCart, Magento e qualche altra di minore interesse.

Dovrà inoltre conoscere le specifiche dei server (livello medio) per poter affinare le prestazioni dei siti web e risolvere eventuali problemi di incompatibilità tra applicazioni.

Lo SEO Specialist conosce molto bene e sa usare gli strumenti di Google, conosce l’algoritmo, sa che parte dell’algoritmo di Google Search è lo stesso di Google Ads.
Sa scrivere correttamente in italiano, sa scrivere titoli e testi nel modo corretto per la SEO e per l’utente, conosce tutte le formattazioni dei testi e sa dove come e quando usarle.

Lo SEO Specialist sa sempre cosa scrivere, grazie a strumenti professionali sa perfettamente quali sono i trend e sa cosa vogliono le persone che cercano.

Lo SEO Specialist conosce bene anche la SEM (Search Engine Marketing) in quanto è parte integrante della SEO, il sapere quali contenuti redarre, dove farlo e come farlo, fa parte della sua strategia di posizionamento.

Lo SEO Specialist ha anni di esperienza, il suo metodo di studio è spesso autodidata, testa continuamente elementi nuovi, nuove soluzioni.

Non ci si può definire esperti seo dopo aver fatto un corso e basta, le varianti di questo lavoro sono infinite, la certezza di dare risultati concreti ai tuoi clienti, ce l’hai solo dopo aver testato personalmente quello che stai proponendo al tuo cliente.
Diversamente facendo, stai proponendo una cosa che “dovrebbe funzionare”..

Campagna SEO

Una campagna SEO è un insieme di attività svolte all’interno del sito web che ne migliora il posizionamento e la navigazione per l’utente.

Si definisce ‘campagna’ perché le attività sono molto varie tra loro, richiedono analisi e tempistiche d’opera adeguate, un continuo monitoraggio, lo studio del settore attività, la concorrenza, l’awareness del brand e, quando si hanno sufficienti parametri si pianifica una strategia d’azione che infine andremo a chiamare Campagna SEO.

Campagna SEO

Ottimizzazione del server web

Uno dei fattori fondamentali per la SEO è la velocità di caricamento del sito web.
Oggi Google dà priorità alla versione mobile del sito web, è molto importante che l’utente che sta navigando nel nostro sito web da un telefono, abbia velocità nella navigazione. Spesso le persone abbandonano il sito web se in 5 secondi non si è caricato. Quindi possiamo avere il sito e i contenuti più belli del mondo, ma se l’utente non riesce ad accedervi in tempi rapidi, abbiamo lavorato inutilmente.

Ottimizzazione struttura sito web

Anche la struttura di un sito web è un importante fattore per un buon posizionamento. Essa permette una fluida navigazione al sito web, ma sopratutto permette ai motori di ricerca e piattaforme social network, di leggere correttamente i dati che poi saranno distribuiti. Un esempio pratico è la disposizione del menu, hai presente nei risultati di ricerca di Google quando vedi gli annunci organici con i sotto-menu? A volte anche con un estratto di cosa troverai in quella pagina.
Questo e molto altro…

Ottimizzazione contenuti testuali e immagini

Google vuole che i contenuti siano scritti per gli utenti e non per lui, ma a volte mente ?
Le lunghezze dei titoli che Google mostra nei risultati di ricerca variano a seconda dei dispositivi. Per fortuna, si può impostare il titolo che apparirà nel sito e il titolo che vogliamo appaia nei risultati di ricerca; stessa cosa per le descrizioni o estratti.
È importantissimo usare molto correttamente i tag H1, H2, H3 & C., i grassetti, i corsivi e tutti i generi di formattazione che abbiamo a disposizione, solo così verranno letti in modo corretto e in ordine di importanza.
Le immagini devono invece rispettare parametri di grandezze e peso, tutte devono avere obbligatoriamente il tag “ALT” compilato, ossia la parola chiave di quell’immagine.

Ottimizzazione dell’usabilità del sito

Sia i contenuti che la loro disposizione dovrebbero seguire una logica, un utente che naviga nel sito web dovrebbe sentirsi a suo agio nel farlo, la navigazione dovrebbe risultare fluida, l’ultimo pensiero che all’utente deve venire mentre è nel sito web è:”come faccio a fare questo?”
Un sito web semplice e minimal, lascia concentrato l’utente nei contenuti.

Ottimizzazione del codice sorgente e dati strutturali

Non sempre il codice sorgente è scritto correttamente è in maniera ordinata, probabilmente non presenta problemi nella navigazione del sito web, ma può creare problemi di velocità e caricamento da determinati dispositivi e potrebbe impedire di leggere determinati dati agli spider dei motori di ricerca.

I dati strutturali invece, nome originale Rich Snippet, sono importanti in siti web normali, fondamentali su siti e-commerce.
Questi offrono il vantaggio di visualizzare ulteriori dati nei risultati di ricerca, come i prezzi di un prodotto o di un servizio, eventuali recensioni, info su eventi, ricette e molto altro..
Inoltre, i Rich Snippet di Google risultano molto utili per la scheda attività di Google My Business.

Layout Mobile

Il layout per il mobile ha la precedenza su quello desktop, non perché lo dice Google, ma perché mediamente un sito web riceve più visite da smartphone e table rispetto a desktop.
È importantissimo che la versione mobile di un sito web sia veloce, semplice, intuitivo. Non importante, ma fondamentale.
Usando strumenti professionali, si può correggere eventuali errori e/o modificare il layout mobile affinché risulti un piacere navigare nel sito da un telefono.

Richiedi una Consulenza

La prima consulenza è senza impegno

Se sei realmente intenzionato a posizionare il tuo sito web od e-commerce per poter beneficiare di utenti pertinenti in modo da incrementare i tuoi clienti, contattami tramite il seguente modulo di contatto.

Solitamente dopo una prima analisi riesco a capire lo stato SEO del sito web, dopodiché ti contatterò per una chiacchierata e valutare le tue intenzioni.

Perché la prima consulenza è gratuita?

Ho già tutti gli strumenti per fare una valutazione sullo stato attuale di un sito web, accurata all’80%, quindi in poche ore posso farmi una chiara idea.
I miei servizi a pagamento subentreranno dal momento che mi metterò al lavoro.

    Nome e Cognome (richiesto)

    Azienda

    La tua email (richiesto)

    Telefono (richiesto)

    Sito web (richiesto)

    Servizio (richiesto)

    Messaggio (richiesto)